Facciamo i conti! Convegno il 30/11 a Verona sull’uso responsabile del denaro, prevenzione sovraindebitamento e ludopatia

In collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento politiche antidroga e la Fondazione Tovini, le Associazioni di consumatori veronesi, con il contributo della Camera di Commercio I.A.A. di Verona, Banca Popolare di Verona e Cattolica Assicurazioni, propongono alla cittadinanza una riflessione sull’utilizzo consapevole del denaro con particolare riferimento ai rischi legati al fenomeno del sovraindebitamento, usura e ludopatia. Continua a leggere

Facciamo i conti! Leggi la Guida sul bilancio familiare

Movimento Consumatori Verona, Adiconsum Verona, Lega Consumatori Verona e Adoc Verona vogliono tutelare e difendere i diritti e gli interessi dei consumatori anche in quanto risparmiatori e contribuenti. Con tale finalità è stato realizzato il progetto Facciamo i conti! Regole e consigli sul credito ai consumatori e finanziamenti. Continua a leggere

Conti corrente, Bankitalia: nel 2012 spesa pari a 103,8 euro

La spesa media per la gestione di un conto corrente nel 2012 è stata per ogni correntista di 103,8 euro, 4,1 euro in meno rispetto al 2011 e 6,7 in meno rispetto al 2010. E’ quanto rileva l’indagine sull’onerosità dei conti corrente condotta dalla Banca d’Italia. In particolare, la diminuzione è stata resa possibile dalla riduzione delle spese fisse e delle commissioni corrisposte in caso di affidamenti e di scoperti di conto. Aumentano, invece, le commissioni, specie per le operazioni effettuate allo sportello (ad esempio bonifici) rispetto a quelle eseguite online. Continua a leggere

Tesoro: pagamenti con carta, frodi in calo

Pagare con bancomat, carte di credito e carte prepagate in Italia sta diventando sempre più sicuro: nel 2012 il tasso di frode sulle carte di pagamento – soprattutto con la clonazione, anche se risultano in aumento le frodi online – diminuisce di quasi il 3% rispetto all’anno precedente. E’ quanto emerge dal “Rapporto statistico sulle frodi con le carte di pagamento” elaborato dal Dipartimento del Tesoro. Continua a leggere

Abi, Rapporto mensile: ad aprile -3,1% dei prestiti

Il mese di aprile ha registrato un nuovo forte calo dei prestiti bancari a famiglie e imprese: -3,1% per un totale di 1.458 miliardi di euro. Resta sostenuta la crescita della raccolta dei depositi bancari che ad aprile ha registrato un aumento del 7,7% contro il +6,3% di marzo. Sono i dati che emergono dal rapporto mensile dell’Abi, Associazione bancaria italiana.   Continua a leggere