I principali prodotti e servizi di investimento

I principali prodotti e servizi di investimento sono costituiti da:

• l’obbligazione;

• l’azione;

• i prodotti di gestione collettiva del risparmio;

• il servizio di gestione di portafogli su base individuale.

L’ obbligazione è un titolo di credito che conferisce all’investitore (obbligazionista) il diritto a ricevere, alle scadenze eventualmente predefinite, il rimborso del capitale sottoscritto e una remunerazione a titolo di interesse. Il titolo rappresenta un debito per l’emittente, che può essere un ente pubblico o un soggetto privato; in caso di difficoltà finanziarie dell’emittente, i diritti degli obbligazionisti potranno essere, almeno in parte, pregiudicati.

L’azione è un titolo rappresentativo di una quota della proprietà di una società. Il titolo conferisce all’investitore (azionista) diritti patrimoniali (il diritto a ricevere gli utili distribuiti dalla società e il patrimonio netto della società stessa, nel caso di liquidazione) e diritti amministrativi (come il diritto di voto nelle assemblee). L’azionista, a differenza dell’obbligazionista, non è titolare di un diritto di credito nei confronti della società emittente. Qualora l’investitore intenda rientrare in possesso del capitale investito, potrà in genere vendere l’azione ad altri investitori. La liquidabilità dell’investimento sarà più agevole qualora le azioni siano negoziate presso mercati regolamentati.

I prodotti di gestione collettiva del risparmio sono costituiti dai fondi comuni di investimento e dalle SICAV (società di investimento a capitale variabile). Il fondo comune di investimento è un patrimonio, suddiviso in quote, di pertinenza di una pluralità di investitori. La gestione del patrimonio viene effettuata da una società specializzata (SGR , società di gestione del risparmio) che investe professionalmente le somme dei sottoscrittori in azioni, obbligazioni e altre attività; il risultato della gestione ricade sul patrimonio degli investitori, che è separato a tutti gli effetti da quello della società di gestione. La SICAV svolge una funzione economica simile a quella del fondo comune; a differenza di questo ultimo, le somme raccolte dagli investitori costituiscono il capitale della SICAV stessa.

La gestione su base individuale di portafogli di investimento è un servizio di investimento svolto da un soggetto autorizzato (il gestore, che può essere una banca, una SGR, una SIM o un’impresa di investimento estera autorizzata). L’investitore conferisce parte del proprio patrimonio al gestore, delegandolo ad effettuare decisioni di investimento aventi ad oggetto azioni, obbligazioni o altri strumenti finanziari . A differenza dei fondi comuni e delle SICAV, l’ammontare investito da ogni singolo cliente non confluisce in un patrimonio collettivo, ma viene gestito separatamente.

È importante sapere che l’investimento del risparmio in azioni, nei prodotti di gestione collettiva, nei portafogli gestiti su base individuale non garantisce, di norma, un rendimento prefissato; inoltre, l’investimento può aumentare ma anche perdere il proprio valore; al momento della liquidazione dell’investimento, tale valore può essere diverso (maggiore o minore) di quello del capitale inizialmente investito.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.